Griglia verticale a barre

La griglia verticale a barre risponde alla necessità di effettuare una separazione grossolana dei grigliati dalle acque reflue, siano esse civili o industriali. L’applicazione standard prevede l’installazione all’interno di canali costruiti in cemento armato ai quali la macchina viene fissata lateralmente. La macchina è formata da un telaio costruito in acciaio inox.

La macchina ha una superficie filtrante, con una spaziatura che può variare dai 15 ai 40 mm, con la quale vengono trattenuti i grigliati che hanno una dimensione maggiore della spaziatura scelta, e viene lasciata passare l’acqua filtrata.

I grigliati sono sollevati, trasportati e scaricati tramite pettini, atti anche alla pulizia della zona di filtrazione. I pettini sono in polietilene, montati su appositi supporti in acciaio e fissati direttamente ad una barre di acciaio inox.

Nella zona dello scarico si trova un raschiatore che ha la funzione di scaricare i grigliati e di conseguenza pulire i pettini.

La macchina funziona comandata da un motoriduttore. La parte della macchina che fuoriesce dal canale è protetta da un telaio di acciaio inox. La macchina può essere in acciaio inossidabile AISI 304, in acciaio inossidabile AISI 316 oppure in Acciaio Zincato a Caldo.

Modello

X-RAKE

CATEGORY
Grigliatura