Griglia a gradini

DESCRIZIONE E FUNZIONAMENTO

La griglia a gradini è una griglia con pulizia meccanica, ideale per lavori in ingresso in impianti di depurazione, stazioni di pompaggio e in strutture di ingresso dell’acqua. È costituita da un telaio metallico provvisto di una superficie filtrante composta da lamelle fisse e mobili. La distanza tra le lamelle fisse e mobili compongono la sezione filtrante. Il telaio e installato nel canale con un angolo di inclinazione solitamente di 55°. Il refluo passa attraverso l’area di filtrazione (lamelle) e i grigliati vengono catturati e sollevati da una catena. I grigliati vengono poi rimossi dalla zona di filtrazione e scaricati.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

  • Telaio in Acciaio Inox AISI 304 o AISI 316;
  • Potenza installata tra i 0,55 e i 2,2 kW;
  • Spaziatura disponibile tra i 3 e i 6 mm;
  • Catena in acciaio zincato o in acciaio Inox AISI 304 o AISI 316;
  • Lamelle in Acciaio Inox AISI 304 o AISI 316;
  • Velocita 6m/min;
  • Larghezza canale: da 400 mm ai 2.000 mm;
  • Inclinazione standard: 55°.
Modello

X-STEP

CATEGORY
Grigliatura